::Help

Brevetti

N ENEA 766
N. Domanda Brevetto RM2012A000644
Titolo Brevetto Kit Monouso per Immobilizzazione Diretta di Biomolecole su Sensore Elettrochimico.
Inventori Vastarella Walter
Territorio Protezione Italia.
Data Deposito 18-12-2012
Scheda inserita il 19-12-2012
Titolari ENEA
N Brev Italia  
Riassunto Brevetto
L'invenzione concerne un kit con sensori utilizzabile da qualsiasi utente, o paziente, o fruitore per effettuare una rapida misurazione in situ o su epidermide, o per immersione. Si tratta nell'insieme di una fiala con due ripiani. Nella parte superiore è presente un tappo a vite filettato che si incunea in una porzione della fiala ove è contenuto l'enzima o l'anticorpo o la biomolecola, in polvere o fase solida. Azionando il tappo filettato si va a perforare una membrana sottostante determinando il mescolamento della sostanza in una zona dove è contenuto il liquido solvente/tampone. In una fessura di questa zona è inserito un elettrodo stampato, o una sonda, o un generico sensore, affinché la parte sensibile sia totalmente immersa nel solvente. L'elettrodo o la superficie del sensore elettrochimico dovrà essere già funzionalizzato e/o modificato chimicamente con sistemi leganti o dì reticolazione, in modo da avere i corretti legami per coordinare, interagire o legare la biomolecola. La biomolecola si immobilizzerà chimicamente alla superficie funzìonalizzata in modo da fare avvenire una reazione specifica con il suo specifico substrato. L'elemento principale di innovazione è costituito dalla superficie del sensore che è funzionalizzata con agenti leganti o reticolanti predisposti a legarsi chimicamente alle biomolecole, ed è quindi l'immobilizzazione dell'enzima effettuata direttamente in fiala poco prima della misura.
Status  
Area Tecnologica Scienze della Vita e Biotecnologie
Tipo Prop Intellettuale Brevetto
Documenti allegati Nessun documento allegato

3.159 miliseconds

Info

Servizi alle Imprese
Servizi ai ricercatori/tecnologi